Istituito con decreto legislativo il 7 settembre 2005 e disponibile dal 1° febbraio 2007, il R.U.I. (Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi), contiene l’elenco di tutti gli agenti assicurativi e in generale di tutti i soggetti che svolgono l’attività di intermediazione assicurativa e riassicurativa in Italia, residenti o con sede legale nel nostro Paese.

L’ IVASS fornisce dunque, a tutela dei consumatori, uno strumento unico e certificato per verificare se il proprio consulente assicurativo è abilitato alla professione.

elenco agenti assicurativiIl RUI è suddiviso in 5 sezioni:

  • Sezione A: agenti e agenzie assicurative
  • Sezione B: broker
  • Sezione C: produttori diretti di imprese di assicurazione
  • Sezione D: banche, intermediari finanziari ex art. 107 del Testo Unico Bancario, Sim e Poste Italiane – Divisione servizi di bancoposta
  • Sezione E: collaboratori degli intermediari iscritti alla sezione A, B, e D che operano al di fuori dei locale di tali intermediari

Ma come si consulta correttamente il RUI? La consultazione è gratuita e avviene direttamente online. Le chiavi principali di ricerca sono due:

  • Sezione di appartenenza al registro
  • Persona fisica o società

Ovviamente la ricerca può essere ulteriormente perfezionata. Se il vostro obiettivo, ad esempio, è ottenere l’elenco di tutti gli agenti assicurativi che operano nella vostra provincia di residenza, dovrete selezionare i seguenti criteri:

  • Ricerca per persona fisica
  • Sezione A del RUI
  • Provincia sede operativa: la vostra di residenza

Cliccando su uno dei risultati si possono verificare anche alcune informazioni importanti, ovvero le società per cui opera l’intermediario, la sua data di nascita, quella di iscrizione al RUI e la qualifica di esercizio. Sul registro non sono riportati i dati di recapito, per motivi di privacy, ma con l’elenco degli agenti assicurativi in mano, si potrà fare una breve ricerca sul web, magari proprio sul sito della Compagnia per cui opera, per recuperare i suoi contatti.

Ovviamente il RUI si limita a garantire che quella società o quella persona sia in possesso dei requisiti formali per operare ma non la qualità dell’operato, la quale potrete valutare solo entrando in rapporto con essi oppure affidandovi eventualmente alle segnalazioni dei vostri amici e conoscenti.

linkedin
google
mail